Vogliamo una città efficiente. Ecco le nostre proposte

Altro elemento portante del nostro programma riguarda l’efficientamento della macchina amministrativa, attraverso una rapida e radicale riorganizzazione. Individueremo celermente i livelli dei servizi al cittadino, mediante un’adeguata valutazione del personale e dei responsabili di area, nonché una attenta analisi della pianta organica in funzione degli effettivi carichi di lavoro.

Vogliamo semplificare l’accesso ai servizi per i telesini, ribadendo la centralità dei servizi alla persona, a cominciare dalla semplificazione nella comunicazione al cittadino. Abbiamo, inoltre, intenzione di dare vita a uno specifico progetto operativo sulla semplificazione e sburocratizzazione dei rapporti tra Amministrazione Comunale e le imprese del territorio, coinvolgendo le associazioni di categoria e gli ordini professionali con l’obiettivo di definire azioni mirate all’incremento della competitività del complessivo sistema produttivo.

Tutto ciò sarà conseguito anche attraverso poderosi interventi di innovazione e digitalizzazione.

Come abbiamo più volte sottolineato, un’ampia parte del nostro programma è tesa a sviluppare politiche che garantiscano la continuità e la qualità dei servizi erogati ai cittadini, con un’attenzione specifica a chi ha più bisogno, e senza perdere di vista il carattere fondamentale del nostro welfare allargato e universale. Naturalmente saremo attenti a tutte le esigenze di formazione dei dipendenti per garantire ai cittadini una macchina amministrativa efficace ed efficiente.

I nostri provvedimenti saranno realizzati attraverso procedure aperte e trasparenti che garantiscano tutti gli interessati. A partire dai cittadini. 

Sostenere l’economia locale nella correttezza e imparzialità: è questo il nostro impegno solenne.